/ Luca de Meo, Presidente SEAT, ritira il prestigioso premio AUTOBEST “Best Buy Car of Europe 2017”

/ Il successo della Ateca in tutta Europa ha contribuito all’incremento delle vendite della SEAT nel 2016

/ L’eccellente accoglienza riservata alla Ateca premia la scommessa della SEAT nel diventare un riferimento in uno dei segmenti di mercato più esigenti

 

Verona, 2/2/2017 – La SEAT Ateca ha ricevuto il suo primo riconoscimento internazionale ieri sera a Lisbona: si tratta del premio AUTOBEST come “Best Buy Car of Europe in 2017”.

La cerimonia di premiazione ospitata dalla capitale portoghese ha riunito i rappresentati dei principali Costruttori europei, insieme a referenti di spicco dell’industria e ai membri della giuria AUTOBEST, guidati da Dan Vardie, Presidente e fondatore della prestigiosa organizzazione. Luca de Meo, Presidente della SEAT, ha presenziato alla cerimonia accompagnato da alcuni Membri del Board SEAT e parte del Team coinvolto nell’ambito delle premiazioni.

Luca de Meo, ricevendo il premio, non ha mancato di esprimere la propria soddisfazione. “La Ateca è stata la protagonista del nostro 2016, conseguendo importanti riconoscimenti e duplicando le previsioni di vendita. Il premio conferitoci dalla giuria AUTOBEST è per la SEAT un motivo di orgoglio, perché dimostra che la nostra gamma, ulteriormente rafforzata quest’anno con l’arrivo della nuova Ibiza e della SEAT Arona, si sta espandendo nella giusta direzione.”

Dan Vardie, Presidente e fondatore di AUTOBEST, ha sottolineato che “la vittoria della Ateca rappresenta una novità sia per la SEAT, sia per AUTOBEST stesso. Con una vittoria netta, conferita dai punteggi assegnati dai 31 membri della giuria provenienti da diversi Paesi europei, Il Marchio si è aggiudicato il premio AUTOBEST per la prima volta nella storia dell’organizzazione. La Ateca è l’espressione più che convincente del concetto “Created in Barcelona” promosso dalla SEAT, una nuova filosofia di Brand di cui la Casa spagnola è pioniera. L’assegnazione del premio “Best Buy Car of Europe” a un SUV è un chiaro segnale del fatto che questi segmenti rappresentano il futuro della mobilità, con una crescita significativa nei prossimi anni. Grazie alla Ateca e gli ulteriori modelli in arrivo, la SEAT si sta ponendo al centro delle nuove tendenze automotive. A nome mio e di tutta la Giuria, congratulazioni vivissime a tutte le persone coinvolte in questo progetto!”.

La Ateca spinge positivamente le vendite SEAT
Con 410.200 auto consegnate nel 2016 (2,6% in più rispetto all’anno precedente), la SEAT ha registrato il miglior risultato di vendite dal 2007. Un incremento significativo è legato alla Ateca, con un totale di 24.200 unità consegnate durante i primi sei mesi sul mercato. Il successo della Ateca va di pari passo con la crescita registrata dalla Alhambra e dalla Leon, diventata best seller del Marchio dopo aver superato le vendite della Ibiza.