Martorell, 28/10/2016. – Prosegue l’andamento positivo dei risultati finanziari di SEAT. Nei primi nove mesi del 2016 il Marchio ha ottenuto utili per 137 milioni di Euro, un dato ben undici volte superiore a quello ottenuto nello stesso periodo del 2015 (12 milioni di Euro). L’arricchimento della gamma, favorito principalmente dall’impatto finanziario favorevole di Ateca, la crescita costante di Alhambra e delle versioni con un margine di contribuzione superiore sono stati, insieme alla riduzione dei costi, i fattori chiave per il raggiungimento di un risultato così positivo.



L’andamento commerciale di SEAT nei primi tre trimestri dell’anno ha consentito di ottenere il fatturato migliore mai raggiunto nello stesso periodo. Con un aumento del 2,3%, i ricavi della Casa spagnola hanno raggiunto i 6,535 miliardi di Euro (stesso periodo del 2015: 6,388 miliardi di Euro).


Il Presidente di SEAT, Luca de Meo, ha sottolineato che “siamo soddisfatti dei profitti ottenuti nei primi nove mesi dell’anno. Il successo di Ateca è ancora visibile in questo risultato e dimostra che l’offensiva di prodotto più importante nella nostra storia avrà un enorme effetto positivo sul rafforzamento del Marchio. Leon, Ibiza e Arona contribuiranno a sostenere ulteriormente i risultati”.

Holger Kintscher, Vicepresidente per Finanza, IT e Organizzazione, ha aggiunto che “stiamo ancora percorrendo la strada verso la redditività sostenibile e concluderemo il 2016 in attivo”. Kintscher ha proseguito affermando che “nell’ultimo trimestre dell’anno aumenteremo i nostri investimenti per favorire la produzione industriale dei nuovi modelli e l’installazione della piattaforma MQB-A0, oltre al lancio sul mercato di Ateca”.

Il lancio del SUV di SEAT ha avuto un effetto positivo sulle consegne del Marchio nel terzo trimestre, che sono aumentate del 4,5%. Da gennaio a settembre, le consegne sono incrementate del 1,5%, pari ad un totale di 312.900 vetture (2015: 308.400). L’aumento delle vendite di Leon (+7,7%) e di Alhambra (+23,0%), oltre al recente lancio sul mercato di Ateca, hanno contribuito ad accrescere le vendite per il quarto anno consecutivo. SEAT ha ottenuto finora oltre 30.000 ordini di acquisto per il primo SUV della Casa spagnola. Nei diversi mercati, l’andamento delle vendite ha rafforzato i risultati aziendali fino al terzo trimestre, ad esempio in Turchia (+40,6%), Austria (+14,7%), Svezia (+39,4%), Polonia (+14,3%) e Messico (+4,7%).